QR code per la pagina originale

Aziende ICT: poca visibilità?

,

ICT in diminuzione in Italia. La causa? La solita: mancanza di quella tanto predicata “psicologia del rischio“, che ti porta, appunto, a rischiare un po’ di quello che hai, pur di progredire. Di fare un passo in avanti verso l’innovazione.

Un altro fattore molto importante in cui la gran parte delle aziende italiane sembra peccare, è la visibilità. Insomma, tanto per capirci, quando fai una ricerca di lavoro sugli appositi portali, sembra che le società informatiche siano solo a Roma e a Milano. Qualcuna a Genova.

Ed il resto? Insomma, fino a qualche mese fa parlavamo di una Sicilia in testa alla nazione, per quanto riguarda gli investimenti in ambito informatico, ma di aziende isolane non ne sentiamo mai parlare.

Eppure – c’è da starne certi – la competenza, la passione e la voglia sono dappertutto. Forse, però, darsi quel tocco di visiblità in più, soprattutto sul web, non farebbe male. Il primo passo sarebbe quello di avere un sito ufficiale, che si riveli intuitivo e soprattutto aggiornato.

Nel 90% dei casi, invece, l’offerta segnalata su un qualche sito specializzato non è riscontrabile sul portale ufficiale dell’azienda in questione. Mi viene sempre da pensare “ma la sezione Job Opportunities cosa l’hanno a fare?”.

Ma queste osservazioni non bastano, se non vengono poi correlate da voi utenti, che il mondo delle aziende ICT, essendo visitatori di Webnews, lo conoscete e sapete farvene un’idea. A questo punto, a voi la parola.

Notizie su: