QR code per la pagina originale

Anche Logitech investe nella videosorveglianza

Logitech propone la propria linea di soluzioni per la videosorveglianza casalinga. È possibile implementare fino a 6 videocamere le quali, una volta registrato un movimento, avvisano e permettono di vedere anche da remoto ciò che sta succedendo

,

L’idea della digital home passa per un concetto fondamentale: la rete è una componente essenziale per moltiplicare le opportunità all’interno delle mura domestiche. La domotica sta investendo molto in questa direzione, ma anche i principali gruppi dell’ICT stanno compiendo passi importanti verso l’automazione domestica. Il punto di incontro starà nel mezzo, e la velocità con cui si stanno sviluppando nuove risorse non può che preludere a ulteriori grandi novità per il futuro. Il nuovo tassello a questo puzzle (in cui può essere inserito anche il concetto di Windows Home Server proposto da Microsoft) è offerto da Logitech e guarda alla videosorveglianza.

Logitech ha presentato la propria linea di telecamere per l’implementazione di una rete di sorveglianza video “fai-da-te” per la propria abitazione. Il forte vantaggio è tanto nei contenuti costi dell’attrezzatura quanto nella rapidità (e semplicità) con cui tale soluzione può essere messa a punto ed ottimizzata per le proprie esigenze. Due le soluzioni proposte nella duplice modalità “starter pack” o “add on”: Logitech Indoor Video Security Master System, Logitech Outdoor Video Security Master System, Logitech Indoor Add-On Camera e Logitech Outdoor Add-On Camera».

«Per garantire la massima praticità, il sistema di videosorveglianza wireless Logitech sfrutta l’innovativa tecnologia HomePlug che collega e trasmette i dati video attraverso l’impianto elettrico domestico. In tal modo, l’intero sistema può essere reso operativo in 15 minuti senza bisogno di installare nuovi cavi o configurare reti. In soli tre passaggi è possibile rendere sicura la propria casa: installare il software Logitech Command Center PC, collegare il ricevitore USB e connettere le videocamere. Inoltre, per salvaguardare la privacy, HomePlug esegue la cifratura crittografica del segnale video. Una volta installate le videocamere, è possibile seguire le riprese in diretta o rivedere le registrazioni video: i dispositivi Logitech rilevano il movimento e registrano automaticamente il video sull’hard disk del PC, semplificandone riproduzione e archiviazione. Per un accesso immediato, l’interfaccia intuitiva dell’applicazione permette di navigare e definire le preferenze con estrema semplicità».

Videocamera Logitech per la videosorveglianza

È possibile installare fino a 6 dispositivi per ogni rete: in caso di movimenti registrati nel raggio d’azione delle telecamere, il sistema invia una segnalazione (via mail o via cellulare) per avvertire e permettere un intervento anche da remoto. I prezzi delle varie combinazioni vanno da 250 a 300 euro per ogni unità installata.