QR code per la pagina originale

Microsoft acquista Ciao

,

Microsoft raggiunge il proprio obiettivo: l’acquisto di Ciao. Il tutto è passato per Greenfield, famosa azienda presente sul mercato da tempo, dedita a sondaggistica per il mercato consumer.

La casa di Redmond ha sbaragliato tutti i concorrenti, con un’offerta di 17,5 dollari per azione, che ha portato a un’operazione che si aggira intorno ai 486 milioni di dollari.

Ciò che interessa a Microsoft è, appunto, Ciao, che si occupa di comparazione prezzi ed è leader nel proprio ambito.

John Mangelaars, vice presidente del comparto consumer per Microsoft Europe, spiega in questo modo l’acquisto di Ciao:

Il successo di Ciao è stato ottenuto grazie a un team talentuoso che ha ottenuto una combinazione unica di intuizioni tecnologiche e passionalità della community per diventare leader in Europa tra i siti di comparazione per l’e-commerce […] ciò rende il gruppo un fantastico asset per il futuro della nostra offerta nella ricerca. Integrare le capacità di Ciao in Live Search ci offre un forte punto di partenza per la nostra strategia commerciale in Europa

Microsoft intende far diventare LiveSearch il punto di riferimento per la ricerca dei prodotti da acquistare online. Ci riuscirà?

Notizie su: