QR code per la pagina originale

Obama batte le Olimpiadi

,

È stato uno scontro televisivo tra titani, ma alla fine il candidato democratico alle presidenziali americane, Barack Obama, ha avuto la meglio e ha sconfitto le Olimpiadi di Pechino sul temibile campo dell’audience.

Ben 38,4 milioni di cittadini americani hanno assistito in diretta al discorso che Obama ha tenuto alla Convention dei Democratici, con il quale ha accettato formalmente l’incarico di diventare il candidato dello schieramento.

La spettacolare cerimonia di apertura delle Olimpiadi, invece, è stato visto “solo” da 34,2 milioni di americani.

Obama più forte delle Olimpiadi? Difficile a dirsi, la valutazione dovrebbe tenere conto dell’orario in cui si sono svolti gli eventi e, soprattutto, della copertura televisiva loro riservata.

Obama è infatti comparso contemporaneamente sulla CNN (che ha “portato” al bacino democratico 8,1 milioni di utenti), sulla ABC (6,6 milioni), la NBC (6,1 milioni), sulla CBS (4,7 milioni), su Fox News (4,2 milioni), su MSNBC (4,1 milioni) e su PBS (3,5 milioni).

Notizie su: