QR code per la pagina originale

Alla ricerca della ventole più silenziose: Nanoxia FX series

,

Dopo aver ampiamente parlato delle caratteristiche fondamentali delle ventole più silenziose, è arrivato il momento di analizzare alcune delle più famose proposte commerciali in modo da farsi un’idea su quali siano i valori di riferimento per una scelta oculata.

Il primo contatto sarà con Nanoxia, produttore tedesco di articoli dedicati al mondo del modding.

Nella Nanoxia FX series ci sono tre misure di ventole, ciascuna composta da vari modelli con differenti caratteristiche tecniche che andremo adesso a schematizzare.

Si tratta di ventole dal diametro di 80, 92 e 120 millimetri, accomunate dalle seguenti caratteristiche:

  • Garanzia del produttore di 10 anni;
  • Vita media di 150000 ore;
  • Cuscinetti realizzati con nanotecnologie capaci di ridurre l’attrito, l’usura e la rumorosità;
  • “ECO traction” per un migliore sfruttamento della corrente elettrica;
  • Ventole e telai realizzati in materiale Bayer Makrolon ad alta tecnologia;
  • Resistenza all’acqua. (Avete letto bene, funzionano anche immerse nell’acqua!)

Uno sguardo alla tabella riepilogativa che ho realizzato qui di fianco mostra come variano tutti i parametri relativi all’efficacia di una ventola, legati tra loro dalle regole che ho elencato nella serie di post precedenti.

Ho avuto la fortuna di provare alcune di queste ventole e sento di poter affermare che per un utilizzo nell’ambito silent pc è consigliabile dotarsi di ventole con una rumorosità dichiarata non superiore ai 20dBA. Ricordo anche che la soglia di quello che l’orecchio percepisce come rumore fastidioso è soggettiva, quindi ciò che per me è rumoroso può darsi che non lo sia per un altro utente, magari in situazioni ambientali differenti.

Per quanto riguarda le performance a discapito della silenziosità, è consigliabile utilizzare una ventola con un’elevata pressione statica nel caso in cui vada collocata su un dissipatore di calore, altrimenti se è solo per il ricircolo del case è conveniente puntare su dimensioni generose e grandi portate d’aria con una rumorosità più contenuta.

Ogni confezione contiene una ventola Nanoxia FX, un rheobus per la regolazione della velocità di rotazione e quattro supporti in gomma Vibekiller Bolts per un ottimale isolamento acustico.

Il costo di queste ventole Nanoxia oscilla tra i 12 e i 15 euro a partire dal modello più piccolo al più grande, quindi si tratta di prezzi in assoluto non elevati, ma che iniziano a pesare nel caso in cui si decida di acquistarne un certo numero per organizzare un buon ricircolo nel proprio case.

L’appuntamento è al prossimo post, in cui tratteremo l’offerta delle ventole Noctua, molto apprezzate per le loro soluzioni all’avanguardia per una silenziosità senza precedenti.

Notizie su: