QR code per la pagina originale

Gigabyte Multi-Core Cooling: raffreddamento passivo per schede video

,

Il raffreddamento di tipo fanless (letteralmente “senza ventole”) per pc sta trovando sempre più applicazioni grazie all’evoluzione dei processi produttivi dei chip, che portano a una dispersione minore di calore, e alla continua ricerca nei matieriali e nelle tecniche costruttive per i dissipatori.

Gigabyte Technology propone una serie di schede video basate su soluzioni ATI e nVidia dotate del sistema Multi-Core Cooling, che garantisce un ottimale smaltimento del calore della GPU senza compromessi sul fronte della silenziosità.

Si tratta di un sistema di raffreddamento dual slot dalle dimensioni comunque non troppo generose; la denominazione Multi-Core deriva dal fatto che esistono tre punti chiave nell’architettura del dissipatore: partendo dalla GPU ci sono due heat pipe in rame che attraversano una struttura lamellare realizzata in modo da massimizzare la superficie di scambio termico tra il metallo e l’aria.

A questa struttura è collegato sempre tramite le stesse heat pipe un altro corpo radiante che sporge dalla staffa di ritenzione della scheda e consente quindi di avere un certo ricambio d’aria con il retro del case.

Un sistema del genere non essendo dotato di parti meccaniche in movimento praticamente non genera alcun rumore perché non emette vibrazioni, tuttavia occorre precisare un dettaglio importante: sarà molto difficile praticare overclock su una scheda equipaggiata con il sistema Multi-Core Cooling, e in ogni caso è consigliabile organizzare il case in modo da creare un adeguato ricambio d’aria, fondamentale nei sistemi fanless.

Per approfondimenti sull’organizzazione del raffreddamento del case vi segnalo la serie di post sulle ventole silenziose, mentre per ulteriori dettagli e fotografie termiche del sistema Multi-Core Cooling vi invito a consultare la pagina dedicata sul sito di Gigabyte Technology.

Notizie su: