QR code per la pagina originale

Il manager di Alcatel-Lucent rilancia le partnership pubblico-privato

,

Stefano Lorenzi“, amministratore delegato di Alcatel-Lucent Italia, in una della audizioni previste dalla Commissione Trasporti nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo sviluppo delle reti di comunicazione elettronica, traccia le possibili linee guida per un ammodernamento delle infrastrutture di telecomunicazione e sviluppo delle reti di nuova generazione.

Il manager di Alcatel-Lucent afferma:

È necessario definire al più presto una strategia nazionale per lo sviluppo di reti di nuova generazione a banda larga e ultra larga (Ngn) che veda coinvolti tutti soggetti interessati, operatori, autorità regolamentari, pubbliche amministrazioni e fornitori di tecnologia e di contenuti.

Inoltre pone l’accento sulla modalità di connessione sostenendo che:

la Fiber to the Home che porta la fibra ottica fino alle case sarebbe ideale sia per i vantaggi operativi nel lungo periodo sia per la una facilità di integrazione con le evoluzioni tecnologiche.

Tuttavia un progetto del genere non è realizzabile se non vi è un rilancio di partnership pubblico-privato che garantirebbe l’individuazione di nuovi modelli di business e di consumo.

Qualcuno ascolterà l’invito?

Notizie su: