QR code per la pagina originale

Case XPressar RCS100: raffreddamento assicurato con Phase-Change

,

Dopo la presentazione del prototipo durante lo scorso Cebit 2008, Thermaltake (leader nella produzione di soluzioni di dissipazione e di case per computer) ha reso disponibile il case XPressar RCS100, che di fatto è un case Xaser VI abbinato all’innovativo sistema di raffreddamento.

La caratteristica principale è il sistema di raffreddamento Phase-Change (una tecnologia di refrigerazione ciclica che si basa sulla compressione del vapore) il quale riesce a produrre una riduzione della temperatura interna fino a 20 gradi in meno rispetto ai tradizionali sistemi a liquido grazie ad una tecnologia che viene sfruttata anche nei frigoriferi domestici.

Sicuramente quindi un case particolare, adatto per tutti coloro che desiderano spremere il proprio sistema ai limiti e necessitano di condizioni di temperatura forzatamente ottimali.

Al momento è prevista la compatibilità con i sistemi Intel LGA 775 e LGA 1366. È presumibile un futuro supporto ai processori AMD. Il peso complessivo della struttura supera di poco i 20 chilogrammi.

Al momento non sono noti dettagli sul prezzo e sulla disponibilità

Notizie su: