QR code per la pagina originale

Lenovo cade dopo i nuovi rating di Merrill Lynch

,

Il più importante produttore di personal computer della Cina, il gruppo Lenovo, ha compiuto uno scivolone alla Borsa di Hong Kong dopo aver ricevuto le nuove valutazioni di Merrill Lynch sui suoi titoli societari: la società di analisi ha infatti tagliato il rating di Lenovo a “neutral”, additando il forte rallentamento delle vendite statunitensi come causa principale del passo indietro.

Lenovo ha quindi dovuto osservare i propri titoli perdere il 6,5% alla Borsa di Tokyo in poche ore, aggiungendo il segno meno dello scorso giorno ad una perdita complessiva da inizio anno che oramai supera il 50%.

A confermare le minori vendite statunitensi sono d’altronde gli stessi dati societari, e le stime per il prossimo futuro non sono affatto in controtendenza rispetto a quanto osservato durante le ultime settimane. Lenovo ha annunciato di prevedere una domanda americana in calo per i prossimi mesi, con conseguente riduzione dei ricavi provenienti dalla zona.

Già durante il primo trimestre fiscale Lenovo dovette subire una riduzione del 5% nei ricavi, percentuale che potrebbe aggravarsi durante i successivi mesi. Le vendite americane sono calate a quota 1,09 miliardi di dollari nel trimestre aprile – giugno, contro 1,15 miliardi di dollari conseguiti durante lo stesso periodo dello scorso anno.

Notizie su: