QR code per la pagina originale

Philips PVD1079: la TV portatile ibrida

,

Display da 10 pollici, ricevitore digitale terrestre incorporato, capacità di lettura e riproduzione di DivX. In aggiunta, è in grado di la riprodurre immagini, video e musica in formato MP3/WMA, che potrebbero portarlo a divenire un Personal Media Player: è la proposta di Philips, il PVD1079, tutto compreso in 27,5 x 24 x 17 cm e in 1,5 Kg di peso.

Alimentato sia a 220V che a 12V ed eventualmente equipaggiato di batteria interna capace di un’autonomia di 2,5 ore, Philips PVD1079 può svolgere la funzione di televisore in ambienti piccoli, con schermo in 16:9 antiriflesso, risoluzione 800×480, luminosità di 200 CD/m2 e rapporto di contrasto 250:1.

Riceve il segnale digitale terrestre, attraverso il DVB-T integrato, che permette di accedere anche ai programmi radiofonici, senza necessità di conversione in analogico e garantendo così una qualità superiore. È compatibile con il segnale PAL/NTSC. La gestione può essere effettuata tramite guida elettronica ai programmi (EPG).

Trova spazio, tuttavia, anche come classica cornice digitale, essendo dotato di slot per memory card e porta USB 2.0, attraverso le quali legge le immagini in formato JPEG. Ma non solo: come visto, supporta file video, anche in formato DivX e MPEG4 e audio MP3 e WMA, da proporre con altoparlanti incorporati da 2 W RMS. Sono presenti un ingresso A/V per Composit e uno DC a 9V.

È garantito dalla tecnologia Zero Bright Dot, che elimina le imperfezioni presenti sullo schermo LCD, garantendo una riproduzione video ottimale.

Il design è elegante e classico, con cornice nera lucida e la possibilità di posizionare il dispositivo sia su piedistallo sia a parete. Caratteristica particolare è la possibilità di inclinare lo schermo a 90° in verticale, fino a renderlo parallelo alla base, e circa 20° in orizzontale: ciò permette di trovare collocazioni insolite per un normale LCD.

I tasti per il comando del PVD1079 si trovano principalmente sulla parte superiore del display ma il controllo del dispositivo può essere effettuato anche tramite telecomando, in grado di integrare le diverse funzionalità proposte.

Notizie su: