QR code per la pagina originale

BBC1 e BBC2 arrivano in streaming

,

Si completa la missione della BBC di portare online quanta più produzione possibile, e infatti dopo i canali digitali e l’avvento di iPlayer, anche i due canali storici della TV inglese arrivano su Internet.

BBC1 e BBC2 saranno visibili, dal 27 novembre, dai soli cittadini Britannici che sono in regola con il pagamento del canone televisivo.

Il portavoce della BBC ha detto che si conclude così la possibilità di fruire in maniera multipiattaforma dei contenuti della TV, sia on demand che in diretta.

In Italia, la Rai sta anch’essa perseguendo una politica simile, permettendo di visualizzare online i 3 canali nazionali, oltre che alcuni del digitale terrestre, unitamente alla visione on demand di molte produzioni, sul portale video.

In Gran Bretagna, c’è chi ha dei dubbi sulla reale tenuta, a lunga scadenza, dell’infrastruttura di rete ad alta velocità. Il portavoce inglese di Tiscali ha espresso l’idea, a tal proposito, che i network che trasmettono i contenuti live su Internet, dovrebbero pagare maggiormente tale servizio alle società di telecomunicazioni.

Vedremo come evolverà la storia, certo, molto probabilmente, prima o poi, anche i televisori “tradizionali” potranno (e dovranno) accedere ai contenuti Internet, in maniera nativa. Come dire, per ora il digitale terrestre integrato, in futuro l’ADSL.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni