QR code per la pagina originale

PayPal raddoppia la sicurezza dei suoi account

Grazie ad una partnership stipulata con VeriSign, PayPal offre ora una doppia protezione agli account dei suoi utenti, affiancando alla consueta combinazione username/password, un codice a sei cifre denominato PayPal Security Key

,

Allo scopo di proteggere i propri utenti dal crescente dilagare di attacchi informatici, PayPal ha introdotto un ulteriore livello di protezione a salvaguardia dei suoi account: alla consueta combinazione username/password sarà ora necessario affiancare un codice a sei cifre denominato PayPal Security Key, ottenuto tramite SMS o uno strumento elettronico (token) in grado di generare un nuovo codice numerico ogni 30 secondi. Il PayPal Security Key è stato attualmente introdotto all’interno di Stati Uniti, Australia, Austria, Canada e Germania.

La doppia autenticazione, già utilizzata come protezione da alcuni istituti bancari, garantisce un livello di sicurezza molto elevato, riducendo notevolmente i rischi di frodi online o di attacchi di phishing. «PayPal è stato creato sin dall’inizio con in mente la sicurezza e ci siamo sempre impegnati nell’utilizzare la miglior tecnologia per proteggere gli account dei nostri clienti», ha dichiarato Michael Barrett, chief information security officer per PayPal. «Ora, abbiamo introdotto una ulteriore protezione grazie alla doppia autenticazione, rendendola accessibile attraverso qualcosa che la maggior parte delle persone non lascia mai a casa: il telefono cellulare». Il codice segreto a due cifre risulta infatti accessibile tramite la ricezione di un SMS, contenente al suo interno un codice temporaneo, o l’utilizzo di uno strumento elettronico dal costo di 5 dollari, in grado di generare un nuovo codice numerico ogni 30 secondi.

Grazie ad una partnership stipulata con VeriSign, il PayPal Security Key risulta parte del VeriSign Identity Protection (VIP) Network, i cui codici proteggono un vasto numero di account a livello di servizi finanziari e siti Web commerciali, tra cui eBay, parte integrante del gruppo PayPal.

Come offerta natalizia, il portale di aste online ha attivato da oggi fino all’8 dicembre una nuova iniziativa battezzata “Holiday Doorbusters“, grazie alla quale sarà possibile acquistare alcuni beni pagandoli solamente un dollaro. Gli oggetti ambiti, che rappresentano i tipici regali natalizi, appariranno casualmente all’interno delle pagine del sito prospettando il lauto affare all’utente che sta cercando materiale per i propri acquisti.