QR code per la pagina originale

Prese elettriche in aereoporto: AirPower Wiki

,

Le sale d’attesa dell’aeroporto sono un luogo dove il nomadismo di chi attende si può manifestare ai massimi livelli. Diversi i servizi e le possibilità che vengono incontro ai viaggiatori: accesso mobile ad Internet tramite il proprio cellulare o una connessione WiFi offerta dell’aeroporto, uso di portatili, smartphone o palmari. Il problema però rimane sempre e solo uno: la dipendenza dall’energia elettrica. Non è raro, infatti, che sia proprio la poca autonomia residua delle batterie dei device a disposizione a bloccare le possibilità di lavoro/svago.

Trovare quindi una presa elettrica alla quale attaccarsi diventa fondamentale. D’altro canto, capita che gli aeroporti non siano così generosi nell’elargire questa preziosa risorsa, soprattutto nelle normali sale d’attesa. Per questo conoscere se e dove viene offerto questo servizio può avere una sua utilità, magari grazie a strumenti come l’AirPower Wiki.

Ideato e gestito da Jeff Sanquist, questo wiki indica la disposizione, aeroporto per aereoporto, degli allacci alla corrente elettrica dove ricaricare liberamente computer e cellulari.

Parallelamente, le foto presenti in un gruppo su Flickr completano l’opera, anche se il materiale è ancora poco e per capire a che aeroporto si riferiscono occorre guardare i loro tag. Ma si sa, un’immagine a volte vale più di mille parole.

E così, ad esempio, si scopre che a Malpensa ci sono delle prese nel terminal 1, in un muro a sinistra di alcune sedie della check area 1. Indizi da investigatori forse, ma senza i quali sarebbe impossibile trovarli anche per i più assidui frequentatori dell’aereoporto.

Ben lungi dall’essere completa, la lista richiede l’apporto delle conoscenze di tutti voi per essere arricchita e di sempre maggiore utilità, come un po’ tutti i wiki dopotutto. Chi suggerisce per primo se ci sono e dove sono spine elettriche utilizzabili a Ciampino?

Notizie su: