QR code per la pagina originale

Apple promuove antivirus a pagamento sui propri computer

,

Fa pensare l’invito di Apple a proteggere i propri personal computer con software antivirus. Finora il sistema operativo della casa di Cupertino sembrava immune, o quasi, da attacchi da parte di virus writer.

Ebbene, Apple dichiarava esplicitamente di proteggere il proprio sistema con una combinazione di antivirus e perfino a pagamento. Parliamo al passato poiché questa mattina gli avvisi sono scomparsi.

Ma qual è il motivo di menzionare solo antivirus a pagamento per la protezione dei personal computer Apple? Un probabile accordo con le case produttrici di software?

La casa di Cupertino chiama in causa Intego VirusBarrier X5 e Norton Anti-Virus 11 di casa Symantec e McAfee VirusScan.

Non erano menzionati prodotti gratuiti. Nel bollettino rilasciato da Apple si legge

Apple incoraggia l’uso su ampia scala di più antivirus, cosicché chi produce codice maligno debba aggirare più di un’applicazione, rendendo in questo modo il processo più difficile.

Che dire del probabile calo di prestazione del personal computer? Che dire delle tasche degli utenti costretti a comprare un ulteriore programma a pagamento?

Notizie su: