QR code per la pagina originale

Berlusconi: il G8 formuli regole condivise per il Web

,

Il G8 ha già come compito proprio quello della regolazione dei mercati finanziari, per internet manca una valorizzazione internazionale. Credo che al prossimo G8 si possa portare sul tavolo la proposta di una regolamentazione del sistema internet […] Credo che ci possa essere questa prospettiva internazionale in cui noi possiamo portarci come avanguardia di queste nuove tecnologie che ormai sono il futuro del mondo

Le parole sono di Silvio Berlusconi, così come le riporta Reuters. Non si sa nulla di più: né cosa racchiuda la proposta, né chi si incaricherà di formularne la prima bozza. Una cosa è certa: se il G8 stilasse regole comuni per il web, sarebbe un passaggio fondamentale per la storia della Rete. Ma sarebbe anche un passaggio molto, molto, molto delicato.

Notizie su: