QR code per la pagina originale

Come aggiornare i server di eMule

,

Durante il periodo di forti controlli della rete eMule vi avevamo spiegato come cambiare la lista dei server a cui connettersi, in modo da aumentare la sicurezza dei vostri download.

Cambiare spesso la lista dei server vi permette di proteggervi dai numerosi server fasulli che spopolano sulla rete eDonkey ed è quindi consigliabile ripetere l’operazione regolarmente. Ma la procedura non serve solo per aver maggior sicurezza: scegliendo migliori server si possono avere trasferimenti più performanti.

Di seguito, viene illustrato il procedimento che risulta essere abbastanza semplice anche per gli utenti meno pratici. Le istruzioni valgono sia per la versione del client per Windows che per quella per Mac.

Per prima cosa è bene disattivare la funzione di aggiornamento automatico quindi dal menu Opzioni->Server è necessario deselezionare “Aggiorna la lista server quando ti connetti a un server” e “Aggiorna la lista server quando ti connetti a un client”. In questo modo si evita che l’aggiornamento automatico riempia l’elenco di server fasulli.

Si continua poi cancellando la lista precedentemente salvata prima delle modifiche. Cliccate con il tasto destro (CTRL-click su MAC) su un server qualunque della lista e selezionare “Elimina tutti i server”.

Sempre dalla scheda server scegliere l’opzione “Aggiorna server.met da URL” e specificate un indirizzo fidato. Cliccare “Aggiorna” e riavviate il client. Il programma scaricherà per voi server.met, la lista aggiornata, e dopo pochissimi secondi i nuovi server saranno disponibili per la connessione.

Per comodità, di seguito vengono citati alcuni esempi delle più usate URL per l’aggiornamento di server.met.

Vi invitiamo a segnalare nei commenti eventuali modifiche e integrazioni alla lista.

  • http://peerates.net/servers.php;
  • http://www.gruk.org/server.met;
  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167.

I server possono essere anche aggiunti in modo manuale. Sempre dalla scheda Server, scegliere “Nuovo Server” e inserire i dati riguardo IP e Porta.

Sempre a titolo esemplificativo, di seguito una breve lista dei più famosi server.

  • !! Saugstube !! IP:193.138.221.214 porta:4242;
  • # eMule Serverlist Nr.1 # IP:193.138.221.213 porta:4242;
  • # eMule Serverlist Nr.1 # IP:193.138.221.210 porta:4242;
  • eDonkeyServer No1 IP:77.247.178.244 porta:4242;
  • Razorback 3.0 IP:85.17.52.92 porta:5000;
  • Razorback 3.1 IP:193.138.205.25 porta:5000;
  • Razorback 3.2 IP:85.17.52.124 porta:5000;
  • www.UseNeXT.to IP:80.252.110.146 porta:4661.

Infine, è bene precisare che il cambio della lista o la scelta di un server rispetto ad un altro non si configura come un azione illecita. Ricordiamo infatti che l’esistenza di circuiti di filesharing è di per se legale, ma è l’uso che se ne fa che può configurarsi come reato.

Notizie su: