QR code per la pagina originale

Il Black Friday d’oro delle Xbox 360

Il Black Friday d'oro delle Xbox 360 diventa il Black Friday migliore di sempre per la console di Redmond. Microsoft ne ha celebrato il successo segnalando come si siano vendute 3 Xbox 360 per ogni PS3 smerciata. Bene anche le Nintendo Wii

,

È stato il miglior Black Friday di sempre per il mondo Xbox. Microsoft ne ha celebrati gli onori con un apposito comunicato ufficiale, pubblicazione che da una parte è informativa e dall’altra è promozione pura: la lotta tra le console verrà infatti vissuta anche a colpi di numeri, di successi e di scelte trainanti. Con il Natale che si avvicina ogni colpo è lecito e poter vantare vendite al di sopra delle attese significa lanciare fin da subito una volata che si fa determinante anche per tutto il resto della stagione.

Microsoft si trova a citare nel proprio comunicato anche la PlayStation 3 di Sony, notificando il fatto che per ogni PS3 smerciata si sono vendute tre Xbox 360, con il 25% di unità in più distribuite rispetto allo stesso giorno del 2007. Il Black Friday ha una sua importanza simbolica: insieme al Cyber Monday, infatti, il venerdì nero è il giorno in cui i negozi tornano a riempirsi di persone ed a svuotarsi di oggetti, lasciando in molti casi preludere quelli che saranno i trend delle settimane successive. Il Natale 2008, si sa, sarà l’anno delle console: la crisi sembra infatti spaventare un po’ tutti, tranne i gruppi che da mesi si stanno contendendo il mercato dei videogiochi.

Per il Natale Microsoft ha preparato un’offerta multiforme. Oltre a giochi quali “Lips” (per il karaoke casalingo ed un utilizzo più tradizionale rivolto al gioco per la famiglia), infatti, Microsoft ha anche abbassato notevolmente il prezzo di distribuzione dell’offerta “basic” ed ha altresì aggiornato la dashboard per infondere nuova linfa nella console. Oggi è possibile giocare, caricare demo, acquistare film, con la Xbox 360 che va a ricoprire il ruolo di ombelico dell’intrattenimento casalingo sgomitando con Wii e PS3 per l’ambito posto.

Ogni console venduta rappresenta una gallina dalle uova d’oro. Acquistare una Xbox 360 significa infatti acquistare giochi (e la console Microsoft è quella che vanta un miglior rapporto unità console/giochi venduti), acquistare contenuti ed abbonarsi alla community Xbox Live per il gioco in multiplayer.

Bene anche le Wii: il Black Friday ha confermato la crescita della console Nintendo, la quale è destinata a spartire con Microsoft l’ampia fetta lasciata progressivamente sulla strada dalla PS3 (della quale non si hanno ancora dati ufficiali sulle stime di vendita per il periodo natalizio in arrivo).

Una console, però, non fa primavera. Le proiezioni sul Black Friday non sembrano farsi trainanti per le prospettive del prossimo Natale, e così ci si trascinerà verso fine mese tra ottimistici lanci d’agenzia e grame previsioni degli analisti. Lo spauracchio del 2009 è alle porte e, tutto sommato, il Natale sarà comunque una parentesi felice tra due annate del tutto particolari.