QR code per la pagina originale

Callweaver: un’alternativa ad Asterisk

,

Se da una parte Skype è il leader assoluto nel mercato dei client VoIP, d’altro canto, quando si parla di centralino VoIP, indubbiamente il più diffuso al mondo è Asterisk, l’Open Source di Digium. Naturalmente questa non è l’unica possibilità. Oltre ad Asterisk ci sono altri software Open Source disponibili sul mercato.

Uno di questi è Callweaver, un centralino installabile su diverse distribuzioni linux e su Mac. Questo centralino ha delle caratteristiche come la gestione delle schede PSTN (che permette di gestire anche le linee telefoniche tradizionali) che lo accomunano ad Asterisk, e altre invece che in Asterisk mancano.

Callweaver deriva originariamente da Asterisk, ma quello che lo differenzia maggiormente dal suo “fratello maggiore” è la gestione integrata dei fax funzione che manca a molti dei più comuni centralini VoIP.

Un’altra caratteristica che lo differenzia è il fatto che è possibile installarlo su macchine virtuali come Xen o VMware, mantenendo tutte le funzionalità. Infine, un’altra differenza rilevante tecnicamente, è che Callweaver non è legato a Zaptel come Asterisk per il timing, ma utilizza un timing software.

Notizie su: