QR code per la pagina originale

Peermatrix: lo spam sul P2P

,

Peermatrix è una società che da diversi anni si occupa di bloccare lo sfruttamento dei network P2P. Recentemente l’azienda ha deciso di cambiare policy scegliendo un nuovo obiettivo: l’advertising massiccio sui network di filesharing.

La società ha creato un software chiamato Admorph: un sistema predisposto per inviare spot pubblicitari agli utenti, sotto forma di classici file audio e video normalmente scambiati sulle reti P2P. Sono previste due inserzioni pubblicitarie per ogni file scaricato, una inerente l’argomento del contenuto scelto e l’altra riguardante Peermatrix.

Le principali community dedicate al filesharing non si sono dimostrate entusiaste per il progetto annunciato dalla ex società antip2p. L’accusa pricipale è quella di spam: Peermatrix invierebbe in modo insistente e non voluto spot pubblicitari. I blogger di TorrentFreak hanno dichiarato che questo modello rappresenta un nuovo orizzonte per spammer e truffatori, mentre FrostWire si sta organizzando per bloccare i contenuti pubblicitari indesiderati.

Peermatrix si difende sostenendo che questo sistema è un’opportunità di successo per il P2P:

Introducendo gli utenti del P2P alla pubblicità, vogliamo diventare il motore di ricerca degli spot su P2P

Notizie su: