QR code per la pagina originale

Joybook Lite U101: nuovo netbook da BenQ

,

A partire dall’inizio del 2009, anche BenQ si getterà nella mischia del mercato netbook, con il nuovo Joybook Lite U101.

Le caratteristiche hardware ricalcheranno quelle dei concorrenti, ma ci sarà maggiore configurabilità per gli utenti.

Troveremmo dunque l’onnipresente Intel Atom N270 a 1,6 GHz accoppiato al chipset Intel 945GSE e un display da 10,1 pollici 16:9 effettivo, con risoluzione 1024×576 e retroilluminazione a LED.

All’utente viene lasciata invece la scelta del tipo e della capacità di storage, oltre alla differenziazione tra i sistemi operativi Linux Lite e Windows.

Nel caso di un disco tradizionale magnetico si può optare per una capacità di 80, 120 o 160 GB, tutti con velocità di rotazione di 5400 rpm. La capacità del disco a stato solido invece è pari a 4 GB.

La versione Windows monterà 1 GB di RAM DDR2, mentre la versione Linux Lite avrà solo 512 MB di memoria.

Completano la dotazione hardware una scheda di rete Ethernet 10/100 Mbps, una scheda WiFi 802.11b/g, tre porte USB 2.0, uscita VGA, un card reader 4-in-1 (MS/MS-Pro/SD/MMC) e una webcam da 1,3 MPixel. La batteria di serie è a tre celle che garantisce una durata approssimativa di 4 ore (con SSD e risparmio energetico abilitato).

Tra i componenti opzionali troviamo una batteria a sei celle, un modulo Bluetooth 2.0 e un modulo 3.75G HSUPA.

Il prezzo di lancio a Taiwan è di circa 400 euro ed è disponibile in quattro colori (blu, bianco, nero e rosa).

Notizie su: