QR code per la pagina originale

Microsoft, l’anno si chiuderà a quota 77 patch

Microsoft rilascerà martedì 9 dicembre la 77esima patch dell'anno in una serie di 8 patch che chiude gli aggiornamenti del 2008. 6 gli aggiornamenti critici, 2 gli aggiornamenti importanti. Probabilmente risolta una vulnerabilità ormai vecchia di 8 mesi

,

Microsoft ha preannunciato che l’ultimo patch day dell’anno porterà in dote 8 aggiornamenti. Considerando che Novembre si era chiuso con la patch numero 69, l’anno è destinato pertanto a chiudersi con 77 patch in tutto, in aumento rispetto al 2007 (69 totali) e su livelli simili al 2006 (78 patch in tutto).

Gli aggiornamenti di Dicembre contano ben 6 patch critiche e 2 importanti. Le patch a maggiore gravità coinvolgono Windows, Internet Explorer ed il pacchetto Office (nello specifico le applicazioni Word ed Excel); le due patch importanti coinvolgono per contro Microsoft Sharepoint e Windows Media Player. La gravità delle vulnerabilità identificate ed il coinvolgimento nell’aggiornamento di un’ampia gamma di sistemi ed applicazioni determinano una situazione di particolare rischio che consiglia un update solerte per mettere in sicurezza gli apparati in uso.

Al momento non sono stati diramati ulteriori dettagli, i quali verranno invece specificati al momento del rilascio delle patch. Le poche informazioni disponibili sulle vulnerabilità, però, lasciano presumere il fatto che l’ultimo patch day dell’anno risolverà una vulnerabilità ormai vecchia di mesi, sulla quale Microsoft ha glissato per tempo fin quando un exploit attivo e confermato non ha costretto il gruppo ad un intervento risolutivo.

L’aggiornamento è previsto, come da tradizione, in occasione del secondo martedì del mese. Nell’occasione, pertanto, le patch sono previste in data 9 Dicembre e saranno distribuite sia tramite download manuale, sia per mezzo del servizio Microsoft Update. Dodici mesi fa Microsoft rilasciava, contemporaneamente alle ultime patch del 2007, anche il primo Service Pack di Windows Vista. Un anno dopo si inizia a parlare del Service Pack 2, ad oggi in beta release e preannunciato in versione ufficiale entro il prossimo Aprile.

Notizie su: