QR code per la pagina originale

Il 10 dicembre driver Catalyst 8.12 con supporto ATI Stream

,

Avevamo anticipato in un precedente articolo, la decisione di AMD raggruppare, sotto il nome ATI Stream, tutte le sue tecnologie GPGPU.

I prossimi driver ATI Catalyst 8.12 in uscita il 10 dicembre, quindi, permetteranno a tutti i possessori di schede video ATI di sfruttare la potenza della GPU per accelerare l’esecuzione delle applicazioni non videoludiche.

ATI Stream, usando la capacità di elaborazione parallela della GPU, incrementerà la velocità delle applicazioni compatibili, nei campi consumer, business e scientifico.

Inoltre, grazie al software Avivo Video Converter, i possessori di schede video della serie ATI HD 4800 e HD 4600 godranno di una aumento delle prestazioni durante le operazioni di transcodifica video.

Secondo ATI, sarà possibile convertire un video 1080p in un altro formato in un tempo inferiore alla durata di riproduzione.

Oltre a diversi miglioramenti prestazionali durante l’esecuzione di alcuni giochi, i nuovi driver Catalyst 8.12 introdurranno un nuovo controllo di qualità del video denominato Noise Reduction.

Ciò consentirà di rimuovere gli artefatti presenti nei filmati progressivi, conservando i dettagli del video originale, agendo su un controllo slider presente nel pannello Avivo Video del Catalyst Control Center.

Notizie su: