QR code per la pagina originale

Le novità di Google per Mac

,

Natale è appena alle porte e Google ha fatto già fatto tre regali agli utenti della mela: stiamo parlando della sincronizzazione di Calendar con iCal, dell’integrazione di Google Earth in Firefox e Safari e infine di un regalo per noi mac user italiani, ovvero la disponibilità, anche nella nostra lingua della pagina dedicata al software Google per Mac.

Si chiama Calaboration ed è il nuovo programma rilasciato da Google per consentire la sincronizzazione tra Calendar e iCal di Apple: ora sarà semplice e immediato impostare iCal per visualizzare e modificare i Calendari creati con la Web-application di Big G.

Calaboration può automaticamente trovare tutti i calendari del nostro account e aggiungerli ad iCal semplicemente con un click e naturalmente effettuare la sincronizzazione contraria; Calaboration utilizza il protocollo CalDAV e perciò è compatibile solo con Mac OS X 10.5 o superiore.

La seconda novità riguarda un plugin per Safari e Firefox che permetterà di avere a disposizione Google Earth direttamente nel browser, in modo da caricare e manovrare sezioni di Earth anche in una pagina Web.

Il plugin è molto importante anche per gli sviluppatori di pagine Web, in quanto gli consentirà di creare codice HTML per richiamare i dati di Google Earth, un po’ come già avviene con Google Maps: sarà sicuramente utile per presentazioni, segnalazioni di località e la navigazione di punti geografici.

L’ultima novità riguarda la pagina dedicata al software di Google per Mac: finalmente è disponibile in lingua italiana (e in altre 9 lingue), ma per il momento si tratta solo della prima pagina dato che, accedendo alla pagina specifica di ogni programma, ritroveremo la lingua inglese.

Notizie su: