QR code per la pagina originale

Nei circuiti P2P vengono piratati anche i libri

,

Siamo abituati a pensare che nelle reti P2P circolino solo molti file musicali e filmati e qualche e-book. Sbagliato. Almeno negli States. Prendiamo un libro universitario americano come “Introduction to Physical Polymer Science”. L’ultima edizione uscita (la quarta) costa 111.50$. Una bella cifra per un libro.

Ma non tutti quelli che avevano bisogno del libro l’hanno sborsata: 141 utenti lo hanno scaricato gratis attraverso il sito di filesharing TextbookTorrents.com.

All’inizio di ottobre, il professore Leslie Sperling (che è poi l’autore del libro di fisica sopracitato) ha scoperto che il suo testo in formato PDF, insieme ad altri 5.000 era a disposizione degli oltre 100.000 utenti registrati al sito. E TextbookTorrents.com è solo uno dei tanti siti che fanno questo lavoro.

Chi ha trasformato in un PDF il libro del professor Sperling si è dovuto sobbarcare un lavoro notevole, perché ha dovuto scannerizzare 880 pagine. Ma ora il suo lavoro ha un effetto virale, perché chiunque può scaricare senza sforzo questo libro. E per fermare il webmaster di TextbookTorrents.com, la John Wiley & Sons (l’editrice del libro di Sperling) dovrebbe intentare una causa. Ma una causa costa parecchio. Vale la pena di farla, visti gli introiti che realizzano in questo campo?

La situazione credo abbia una sola via di sbocco: ridurre i prezzi. In fondo, 140 dollari per testi come “Electric Machinery and Transformers” (questa volta parliamo di un libro per i corsi di ingegneria elettromeccanica) sembrano un po’ troppi.

Notizie su: