QR code per la pagina originale

Dopo 21 anni, The Great Giana Sisters torna su DS

Il gioco, al tempo bollato come clone di Super Mario Bros, presto sui nostri DS

,

The Great Giana Sisters sta per arrivare su Nintendo DS, grazie alla collaborazione tra DTP Entertainment, Spellbound Entertainment e Bitfield.

Ai più il titolo non dirà nulla, ma si tratta di un videogame dalla storia davvero particolare. Sviluppato inizialmente nell’ormai lontano 1987 da Time Warp Productions per Commodore 64, Amstrad CPC, Amiga e ZX Spectrum, il gioco venne ritirato dal mercato subito dopo la sua commercializzazione, in quanto le sue caratteristiche lo rendevano talmente simile alle ben più note avventure dei fratelli Mario e Luigi da spingere Nintendo ad intentare una causa legale. Le poche copie oggi disponibili, sono infatti tra le più ambite ed economicamente valutare dai collezionisti.

Ora sarà invece proprio la piattaforma portatile dell’azienda giapponese ad ospitare il suo ritorno, atteso in grande stile nel 2009. Per l’occasione, ovviamente, sia il comparto grafico che sonoro sono stati completamente rivisti e rinfrescati. La soundtrack sarà la stessa presente nel titolo originale, composta da Chris Hülsbeck, ma riproposta in una versione remixata.

Nel corso dell’avventura, che manterrà comunque tutte le caratteristiche classiche del genere platform, il giocatore potrà interagire con la console attraverso l’uso del pennino su touch-screen e del microfono.

Notizie su: