QR code per la pagina originale

Nel 2009 nascerà il Bluetooth 2.2

,

Il Bluetooth è uno standard di comunicazione nato per permettere il collegamento di dispositivi posizionati a breve distanza tra loro, come telefoni cellulari, auricolari, palmari, tastiere, mouse, console e, ultimamente, netbook.

È nata così l’idea di una rete personale senza fili (PAN, Personal Area Network) costituita da prodotti che richiedono poca energia per funzionare.

L’attuale versione 2.1 garantisce una velocità di trasferimento di 3 Mbps. La velocità però non è mai abbastanza, soprattutto se i dati da scambiare sono di dimensioni sempre più crescenti, come foto e video ad alta risoluzione.

Ecco allora in arrivo, nel corso del 2009, la nuova versione Bluetooth 2.2 che, in realtà verrà sdoppiata in due specifiche distinte: Bluetooth 10x e Bluetooth 100x.

Lo standard Bluetooth 10x avrà una velocità 10 volte maggiore di quello attuale, dunque 30 Mbps, e si baserà su un’architettura chiamata “Alternate MAC/PHY” che permetterà appoggiarsi momentaneamente alla connessione WiFi per velocizzare lo scambio dati tra vari dispositivi. Al termine del trasferimento, tornerà ad operare nella classica modalità Bluetooth, ottimizzando cosi i consumi energetici.

Lo standard Bluetooth 100x, invece, consentirà di raggiungere velocità fino a 300 Mbps, sfruttando il protocollo UWB (Ultra Wide Band), capace di velocità maggiori (dell’ordine dei Gbps) con un consumo inferiore rispetto al WiFi.

I dispositivi Bluetooth 10x potranno comunicare con quelli Bluetooth 100x e viceversa, ma sarà garantita anche la compatibilità con tutti i dispositi attualmente in circolazione.

Notizie su: