QR code per la pagina originale

Nintendo assicura: Wii e DS sconfiggeranno la recessione

,

Secondo Nintendo, i due prodotti di punta nel settore dei videogiochi (Wii e la portatile DS) non avranno da temere la recessione: il Presidente Satoru Iwata ha infatti annunciato che le vendite legate alle due console giapponesi proseguiranno su buoni livelli anche durante il periodo natalizio, per poi sostenere una discreta crescita anche nel 2009.

Stando alle parole di Iwata, in altri termini, per l’anno fiscale in corso non vi saranno variazioni alle previsioni di vendita a suo tempo compilate da Nintendo.

Effettivamente le dichiarazioni di Iwata sono supportate da buoni numeri. Le vendite delle Wii negli Stati Uniti stanno oramai toccando quota 800.000 unità, con cifre similari per ciò che riguarda la console portatile DS.

Visti e considerati i numeri di vendita dei principali rivali (la PS3 di Sony e la Xbox 360 di Microsoft, nettamente inferiori rispetto a quelli presentati da Iwata) non è affatto assurdo pensare che l’attuale tendenza del segmento sia supportata principalmente proprio da Nintendo.

Notizie su: