QR code per la pagina originale

Acer e Asus in corsa per il settore netbook

,

Un’interessante ricerca pubblicata da DisplaySearch ha messo in evidenza come il mercato dei netbook abbia vissuto nel 2008 un periodo di fortissima espansione, passando da meno di un milione di pezzi venduti nel 2007 ad oltre 14 milioni previsti entro la fine del mese.

Tutto cominciò con la commercializzazione del primo Eee PC di Asus, in grado di attirare l’attenzione grazie alle dimensioni notevolmente ridotte, alla leggerezza, alle funzionalità di base e, ultimo ma non meno importante, al prezzo decisamente appetibile.

Il solco segnato dalla sua uscita è stato subito percorso dalla concorrenza, pronta ad offrire all’utenza prodotti analoghi e talvolta addirittura di maggior successo.

È il caso di Acer che, sebbene giunta sul mercato con qualche mese di ritardo, ha già sorpassato in termini di vendite le varie versioni finora commercializzate del netbook di casa Asus.

Le due grandi aziende sono saldamente al comando della classifica che le vede, insieme, aggiudicarsi il 68,6% del mercato (38,3% Acer e 30,3% Asus), seguite a distanza da HP (5,8%), MSI (5,7%) e Dell (2,8%).

Notizie su: