QR code per la pagina originale

Giro di vite di YouTube contro i video per adulti

,

Da qualche giorno YouTube ha deciso di adottare regole molto severe sulla pubblicazione dei video. Come spiegato sul blog ufficiale di YouTube, le nuove regole riguardano diversi settori, ma in primo luogo quello legato al sesso. Il team di YouTube sta lavorando per rendere inaccessibili ai minorenni i contenuti vietati.

Ma cosa fa scattare il bollino rosso?

Tra le cose che fanno bocciare un video, basta la semplice presenza di un letto, un vestito in trasparenza oppure delle azioni che ricordino, anche se vagamente, delle scene di sesso. Bocciati anche i video dove si indugia troppo su parti “private” del corpo umano. Allo stesso modo, sono bocciati anche i video dove si dicono parolacce, si bestemmia o ci sono azioni violente.

È un’improvviso cambiamento questo che YouTube sta mettendo in atto. È pur vero che su YouTube i video possono essere messi on line senza alcun preventivo controllo ma le nuove regole dovrebbero comunque costituire un argine al dilagare di video contenenti scene di sesso e violenza.

Sarà curioso vedere come reagirà il mondo degli internauti a queste novità.

Notizie su: