QR code per la pagina originale

iPhone: ecco il “copia e incolla” (tra Mail e Safari)

,

Un altro importante tassello si aggiunge ad iPhone: il melafonino diventa un dispositivo sempre più completo, grazie all’impagabile contributo degli sviluppatori indipendenti e, da venerdì 12 dicembre, sarà disponibile una funzione di copia e incolla tra le due applicazioni più utilizzate sul melafonino, Mail e Safari.

Gizmodo riporta una dichiarazione di Jed Schmidt, lo sviluppatore di Pastebud ha preferito “stare alla larga da App Store e dalle regole che sono necessarie per entrarci”: è riuscito ad ottenere la caratteristica mancante e più richiesta per iPhone utilizzando una semplice, quanto intelligente combinazione di Bookmarks e Servizi Web.

Nessuna applicazione da installare, dunque, ma semplicemente l’utilizzo del segnalibro “Copy” che non farà altro che ricaricare la pagina visualizzata, ma abilitandoci a selezionare del testo quindi, tramite i pulsanti messi a disposizione da PasteBud, scegliere se inviare direttamente il testo a Mail o copiarlo negli appunti per incollarlo successivamente (anche in una nuova pagina di Safari) tramite il segnalibro “Paste”.

Attenzione: come ho già detto, Pastebud non è un’applicazione, ma un servizio che, dunque, non richiede il jailbreak dell’iPhone, funziona su tutti i modelli di iPhone e iPod Touch; per comprenderne meglio il funzionamento, potete dare un’occhiata al video qui sotto.

Insomma… semplice e lineare, no? Ma quando lo capirà Apple che questa è davvero una funzione che manca ad iPhone?

Notizie su: