QR code per la pagina originale

YouTube lancia il nuovo Abuse and Safety Center

,

YouTube, essendo divenuto in poco più di tre anni uno dei siti più visitati della rete, ha ancora un po’ di strada da fare per garantire alla sua utenza un adeguato grado di protezione da contenuti potenzialmente pericolosi.

Un buon passo in tale direzione è stato compiuto proprio in questi giorni, con il lancio della nuova versione dell’Abuse and Safety Center, per ora disponibile solo in lingua inglese.

Si tratta di uno strumento pensato per raccogliere e rendere più facilmente consultabili tutte quelle norme di comportamento atte a garantire una fruizione del servizio sicura e nel pieno rispetto sia degli uploader dei video che di chi li visualizza in streaming.

Selezionando inizialmente una delle aree di interesse (tra cui troviamo “spam e phishing”, “abusi su minori”, “privacy”, “contenuti offensivi” e molte altre ancora) si verrà reindirizzati ad una pagina contenente un semplice e chiaro elenco di accorgimenti da adottare o azioni da intraprendere nelle diverse situazioni.

Notizie su: