QR code per la pagina originale

Parrot by Martin Szekely, specchio e cornice digitale insieme

,

Cornici digitali. Stanno occupando lo spazio prima occupato dalle classiche cornici, affascinando chi si sofferma a guardarle, con i loro effetti di transizione delle immagini, con la possibilità di caricarvi video e suoni, insomma di rendere più vicini i ricordi. Ma guardando al design non sempre alta tecnologia e inserimento nell’ambiente di destinazione sono di semplice accordo…

Martin Szekely, artista francese di fama internazionale, è stato chiamato a realizzare per Parrot un oggetto che sapesse cogliere questo fascino del ricordo, in una cornice insolita, particolare, che potesse avere anche una sorta di “significato”: ne è nata Specchio Parrot by Martin Szekely, la nuova cornice digitale lanciata da Parrot.

Specchio quando è spenta, album di foto quando accesa, con cornice di superficie liscia e lucida. Esteticamente accattivante, lo Specchio Parrot è dotato di una serie di caratteristiche tecniche altrettanto interessanti, tra cui spicca la possibilità di trasmettere le immagini da qualsiasi dispositivo o media, email compresa.

Il display, 130x87mm di dimensione, è un LCD ad alta risoluzione a colori (720x480pixel), che dispone di 262.144 colori per la riproduzione delle fotografie, che vengono adattate e orientate automaticamente allo schermo.

Presenta connettività WiFi, Bluetooth versione 2.1, EDR e NFC (la Near Field Communication sviluppata da Sony e Philips per la connettività a basso raggio tra le periferiche). È dotata, inoltre, di una porta USB, di una microUSB e un lettore di schede SD/MMC, come ampliamento della memoria interna di 200MB. La compressione Parrot permette di archiviare già fino a 1500 fotografie.

Possiede un indirizzo di posta elettronica dedicato, che permette di visualizzare sullo schermo immagini inviate tramite PC o telefono, oltre a foto pubblicate su siti di comunità virtuali. È gestibile attraverso un telecomando.

Notizie su: