QR code per la pagina originale

Estonia: nel 2011 al voto tramite telefonino

,

Il parlamento estone ha approvato una legge storica: nello stato baltico il voto per le elezioni parlamentari del 2011 si potrà esprimere anche tramite telefono cellulare.

Gli elettori saranno dotati di un particolare chip che identificherà univocamente l’identità del votante. Il sistema è prodotto dallo SK Certification Center e, almeno fino ad oggi, ha superato brillantemente numerosi test di sicurezza.

L’Estonia aveva già avuto modo di distinguersi grazie all’introduzione del voto elettronico già nel 2005, anche se all’epoca solo l’1% della popolazione optò per la votazione online, mentre la quasi totalità preferì il metodo tradizionale.

Questa volta, grazie alla scelta di un mezzo, il telefonino per l’appunto, estremamente diffuso l’Estonia punta ad ampliare la percentuale di voti pervenuti tramite sistema elettronico, a tutto vantaggio di quelle categorie di persone, come i diversamente abili, che hanno problemi nel recarsi alle urne.

Notizie su: