QR code per la pagina originale

United Internet acquisisce United-domains

L'Internet provider United Internet ha avviato le procedure per l'acquisizione del registro di domini Internet United-domains, di proprietà di LYCOS Europa. L'operazione, dal costo ancora indefinito, sarà completata nel primo trimestre 2009

,

United Internet ha stipulato un accordo con il proprietario di United-domains, un registro di domini Internet capitanato da LYCOS Europa, al fine di acquisire la società attraverso una compagnia appartenente allo United Internet Group. Il prezzo finale dell’operazione sarà determinato in base alle dichiarazioni di United-domains per l’anno fiscale in corso.

United-domains, fondata nell’agosto del 2000, rappresenta uno dei principali registri a livello europeo, con oltre 100 domini internazionali al suo attivo; la società attualmente amministra oltre 1 milione e 100mila domini Internet per circa 180.000 clienti. Capitanata dai suoi fondatori Florian Huber (nelle vesti di CEO), Alexander Helm e Markus Eggensperger, United-domains manterrà, in seguito all’acquisizione, il 15% del pacchetto azionario. Il nome United Internet Group rappresenta invece uno dei principali Internet Service Provider (ISP) a livello internazionale, con oltre 7,8 milioni di contratti stipulati in tutto il mondo e in grado di offrire servizi Internet a utenti privati, uffici e piccole e medie imprese.

Il prezzo finale della transazione sarà fissato non appena United-domains avrà rilasciato i dati aggiornati per quanto riguarda l’anno fiscale 2008. Attualmente il valore della società si aggira attorno ai 34 milioni di euro. L’acquisizione, che dovrà essere sottoposta alle consuete procedure anti-trust, sarà completata nel corso del primo trimestre 2009.

Notizie su: