QR code per la pagina originale

Videogiochi, le vendite reggono il confronto con la crisi

,

Le vendite di videogiochi, negli Stati Uniti, continuano a crescere nonostante la crisi dell’economia reale.

Secondo quanto riporta il periodico report della NPD, infatti, le vendite di software e hardware videoludico sarebbero aumentate del 10% durante il mese di novembre, rispetto a quanto conseguito durante lo stesso mese del 2007.

Sebbene il merito di questo nuovo balzo del segmento dei videogiochi vada riconosciuto soprattutto alle ottime performance di vendita di Nintendo, sia quest’ultima che le due concorrenti Sony e Microsoft hanno contemporaneamente annunciato che i ricavi di novembre si sono mantenuti su buoni livelli nonostante la crisi economica globale.

Sembrerebbe, dunque, che resistere ai videogiochi sia quasi impossibile. La crescente disoccupazione e le ristrettezze nella concessione di finanziamenti non hanno infatti distolto i consumatori americani dall’affollare i negozi di settore.

Ma quanto dureranno i tempi buoni?

Notizie su: