QR code per la pagina originale

Google Search-based Keyword Tool

,

Google Search-based Keyword è uno degli ultimi tool che il motore di ricerca di Mountain View ha rilasciato per l’analisi delle parole chiave in termini di competitività, quantità di ricerche mensili e offerta suggerita qualora si volesse attivare, su quella data keyword, il servizio AdWords.

L’obiettivo è quello di generare keyword e landing page altamente rilevanti e specifiche per un sito Web, aiutando così il proprietario del sito stesso a puntare verso nuove opportunità di investimento pubblicitario che non stia già usando in Google AdWords.

Le caratteristiche di questo nuovo servizio sono diverse:

  • si basa su query di ricerca aggiornate con una frequenza all’incirca settimanale;
  • può estrarre le keyword rilevanti da una determinata pagina Web;
  • si integra perfettamente con l’account AdWords, rilevando per quali keyword non sia già in funzione una campagna di Web marketing.

A prima vista potrebbe sembrare un tool abbastanza simile al già noto Keyword Tool di AdWords, in realtà da questo differisce perché il Google Search-based Keyword Tool genera le keyword basandosi sul contenuto dei siti Web e identificando quelle che non sono già oggetto di campagna AdWords.

Quindi uno strumento dedicato al completamento e perfezionamento di AdWords.

Se volete comunque provarlo, senza basarsi su alcun sito e senza avere un account AdWords, siete liberi di farlo, riuscirete in ogni caso ad avere dei buoni risultati su cui magari basarvi per realizzare i contenuti o per organizzare il vostro sito Web.

Notizie su: