QR code per la pagina originale

L’update di Leopard gioca brutti scherzi

Sul forum di Apple si sono moltiplicate nelle ultime ore le segnalazioni di malfunzionamenti causati dall'aggiornamento alla versione 10.5.6 di Leopard. Numerosi utenti segnalano crash improvvisi e anomalie in programmi come Mail, iCal e TimeMachine

,

Per numerosi utenti il passaggio alla versione 10.5.6 di Leopard sembra essere stato meno indolore del previsto. A poche ore dal rilascio dell’aggiornamento da parte di Apple, si stanno infatti moltiplicando le segnalazioni di numerosi malfunzionamenti tali da rendere in alcuni casi completamente inutilizzabili i Mac. Un fenomeno già accaduto in passato in seguito ad aggiornamenti incisivi del sistema operativo della società di Cupertino, ma che in questa occasione sembra coinvolgere un maggior numero di utenti.

Stando alle segnalazioni inserite sul forum di supporto di Apple, in molti casi l’aggiornamento 10.5.6 porterebbe Leopard a non avviarsi più correttamente, rimanendo “congelato” in una fase senza fine e inconcludente di setup. Un malfunzionamento non indifferente, tale da rendere totalmente inservibile il Mac appena aggiornato, salvo non applicare un reset e tornare dunque alla versione 10.5.5 dell’OS. In altri casi, le disfunzioni sembrano interessare la connettività dei computer Apple, con improvvise interruzioni delle connessioni WiFi, la perdita del segnale bluetooth e l’impossibilità di utilizzare correttamente le porte firewire.

Altri utenti segnalano poi un problema legato all’attivazione dello screen saver che, in alcune circostanze, sembra bloccare il sistema operativo rendendo impossibile qualsiasi interazione con il proprio dispositivo. Un numero consistente di segnalazioni interessa poi il programma di backup automatico TimeMachine. Profondamente rivisto dopo l’ultimo aggiornamento, in alcuni casi l’applicativo sembra essere incapace di portare a termine regolarmente un backup.

I problemi sembrano anche affliggere Mail, il programma per la gestione della posta elettronica compreso in Leopard. Modificato dall’aggiornamento alla versione 10.5.6, ora l’applicativo sembra andare spesso in crash non permettendo un uso ottimale delle email. Un problema che, in misura minore, sembra anche interessare iCal.

Taluni malfunzionamenti segnalati sul forum ufficiale di Apple possono essere risolti o aggirati seguendo i consigli forniti dagli utenti. Al momento la società di Cupertino non ha rilasciato informazioni ufficiali sui problemi maggiormente riscontrati dai suoi clienti, in alcuni casi delusi dalla scarsa considerazione ottenuta e pronti, a mali estremi, a «passare al lato oscuro comprando un PC Dell».

Notizie su: