QR code per la pagina originale

MapPoint 2009 Europa in arrivo

,

MapPoint è uno strumento per il mapping e l’analisi del business che permette agli utenti di vedere, editare e integrare mappe. Fino ad ora era disponibile solamente la versione per il Nord America, uscita l’1 settembre 2008. A gennaio 2009 sarà rilasciata anche la versione per l’Europa nelle seguenti lingue: Inglese, Tedesco, Spagnolo, Italiano e Francese.

La copertura delle mappe disponibili è molto vasta:

Microsoft MapPoint 2009 Europa fornirà mappe dettagliate e la possibilità di cercare un indirizzo per le seguente nazioni: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito. Inoltre, MapPoint Europa fornirà una copertura parziale senza la possibilità di ricerca per indirizzo per: Andorra, Bosnia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Gibilterra, Guernsey, Ungheria, Irlanda, Isola di Man, Jersey, Latvia, Liechtenstein, Lituania, Monaco, Montenegro, Polonia, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Citta del Vaticano.

Tra le caratteristiche più interessanti ci sono la possibilità di inviare i dettagli dei punti di interesse e biglietti da visita elettronici ad un cellulare o di aggiungere punti di interesse al tragitto utilizzando Live Search (naturalmente bisogna essere collegati ad Internet). È previsto anche l’uso di un ricevitore GPS in abbinamento al sofware per ottenere informazioni sulla propria posizione e indicazioni turn-by-turn sul percorso da seguire e il ricalcolo in tempo reale del percorso. Tramite un’apposita opzione è possibile anche attivare la visualizzazione 3D del percorso, caratteristica ormai diventata “di moda” tra tutti i software di navigazione attuale.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina dedicata sul sito Microsoft.

Notizie su: