QR code per la pagina originale

Winboni, il prototipo del pulitore di vetri del futuro?

,

Questo post non è la presentazione di un prodotto di home automation o di audio/video come di solito succede. Piuttosto una menzione a un gruppo di quattro studenti di ingegneria del Michigan State University che ha creato (e per questo ha vinto un premio) un robot pulitore di finestre che, come unico intervento umano, richiede il premere di un pulsante.

Il nome che gli è stato dato è Winboni, funziona con delle semplici batterie di tipo AA e aderisce alla finestra utilizzando una ventola di aspirazione. La pulizia delle finestre viene affidata a dei panni di feltro: certo, questi panni non sono proprio come un lavavetri professionista, ma chissà che questo divertissement tra ingegneri non produca una metodologia per la pulitura di vetri per il futuro.

Il robot, che si muove su quattro ruote alimentate a batterie, misura circa 40 cm di lunghezza, altrettanti di larghezza e 2 cm di altezza.

Viene inserito, in coda a questo post, un video dimostrativo del robot… Dimenticavo, bisogna nominare i quattro vincitori del premio: Emily Duszynski, Kyle Koepf, Jonathan Luckhardt and Joshua Thomet.

Notizie su: