QR code per la pagina originale

Phony e Fake Calls: simulare false chiamate con iPhone

,

Avete mai sperato in una telefonata dell’ultimo minuto, che vi permettesse di trovare una scappatoia da una noiosa riunione o da una situazione imbarazzante? Ora, se possedete un iPhone, questo è possibile, grazie a due applicazioni presenti su App Store.

Si tratta di Phony e Fake Calls, due geniali applicazioni (la prima costa 1,59? mentre la seconda 0,79) che permettono di simulare una chiamata entrante ad un un orario prestabilito: aggiungeteci un pizzico della vostra fantasia et… voilà: avrete una (valida) scusa per allontanarvi dalla scomoda situazione.

I due programmi sono molto simili e, fondamentalmente, consentono di impostare un countdown (allo scadere del quale partirà la falsa telefonata), stabilire il chiamante, l’immagine di sfondo associata alla chiamata e la suoneria; ovviamente, quando riceverete la finta chiamata potrete, con nonchalance, rispondere alla telefonata, visto che, ovviamente, non verrà tariffata.

Come detto, le due applicazioni sono molto simili, ma Phony offre alcune opzioni in più: innanzitutto si può stabilire il giorno esatto e l’ora a cui ricevere la finta telefonata, poi si può scegliere di programmare fino a tre chiamate consecutive intervallate nel modo più opportuno (alla terza telefonata della stessa persona saremo, in un certo senso, “costretti” rispondere).

Entrambe le applicazioni sono compatibili con iPhone e iPod Touch, purché siano equipaggiati con firmware iPhone 2.1 o successivo.

Notizie su: