QR code per la pagina originale

Top 2008: la localizzazione evoluta di Google Maps

,

Tra i servizi 2.0 già molto noti e diffusi tra il grande pubblico degli internauti anche prima del 2008, Google Maps è senza dubbio uno di quelli che ha apportato costantemente dei notevoli miglioramenti di funzionalità. Per questo motivo è decisamente uno dei servizi Web che rientra nei miei Top 2008.

L’introduzione della rivoluzionaria modalità di navigazione virtuale nelle città Street View anche per alcuni centri italiani, l’aggiunta delle fotografie di Panoramio sulle mappe, i ritocchi all’interfaccia grafica, l’integrazione sempre più profonda con le notizie di Paginegialle, la possibilità per le aziende di aggiungere dettagli relativi alle proprie attività sul territorio sono solo alcune delle numerose novità che negli ultimi mesi hanno arricchito il servizio.

Certo, a volte sembra inverosimile che non basti un click per collocare sulle Google Maps i video caricati su YouTube o che ancora non sia possibile visualizzare le notizie e articoli relativi alle aree che stiamo visualizzando su mappa, ma le aspettative per un 2009 che vada anche in questa direzione sono legittime.

Intanto, consoliamoci con quello che già c’è in Google Maps.

Notizie su: