QR code per la pagina originale

Download lenti? Ci pensa P2PTurbo

,

Quante volte il download tramite P2P è così lento da diventare insostenibile? Spesso non bastano nemmeno gli innumerevoli sforzi per cercare il file con più seeds, aprire porte su router e firewall impossibili da gestire e diminuire al massimo gli sprechi di banda per ottenere una velocità decente e quindi dei tempi contenuti per completare il download.

Per venire in aiuto agli utenti, spesso in difficoltà davanti alle numerose configurazioni dei vari client disponibili in rete, IObit ha sviluppato un piccolo programma freeware e stand-alone (ovvero che non necessita di alcuna procedura di installazione) in grado di compiere un’approfondita analisi del sistema sia a livello hardware che software, del client e della rete P2P a cui è connesso.

In base ai dati raccolti, P2PTurbo (questo è il nome), stabilirà la configurazione adatta per sfruttare al meglio tutte le caratteristiche, promettendo di aumentare la velocità fino al 600% rispetto a quella originaria.

Dotato di un’interfaccia veramente user-friendly, il programma pesa solo 366KB e supporta un gran numero di client P2P come BitTorrent, Limewire, eDonkey, eMule, Shareaza, Bitcomet, Morpheus e Imesh.

Disponibile per Windows, P2PTurbo è scaricabile sul sito Internet di Iobit Labs.

Notizie su: