QR code per la pagina originale

È arrivato il MacBook Pro 17″ unibody

,

È stato presentato il nuovissimo MacBook Pro 17″ con tecnologia unibody. Il modello da 17″ era infatti l’unico dei portatili professionali a non essere cambiato all’ultimo rinnovo.

Si era ipotizzato che il ritardo fosse dovuto a particolari novità di questo modello; ieri ne abbiamo avuto conferma.

Il nuovo portatile professionale è caratterizzato dallo schermo a LED da 17″ (con risoluzione 1920 x 1200, solitamente lucido ma ordinabile anche opaco) dall’adozione della tecnologia di fabbricazione unibody e dallo spessore estremamente ridotto (circa un pollice).

Le novità più rilevanti sono però nascoste all’interno. Il nuovo MacBook Pro 17″, infatti, è probabilmente il portatile più potente sul mercato.

È equipaggiato con un processore Core2Duo 2.66GHz, due chip grafici nVidia (GeForce 9600M GT con 512MB di memoria GDDR3 e GeForce 9400M con 256MB di memoria SDRAM DDR3 condivisa), 4GB di RAM (supporta fino a 8GB) e hard disk da 320GB (opzionale il 256GB SSD).

Una novità non visibile dall’esterno è anche la rivoluzionaria batteria di serie che, pur non essendo sostituibile senza un intervento tecnico, ha una autonomia di 8 ore e supporta fino a 1000 cicli di ricarica.

Il nuovo portatile sarà disponibile entro la fine di questo mese a 2799$ (2499?) in una sola configurazione.

Notizie su: