QR code per la pagina originale

L’album più venduto dell’anno online era disponibile gratis

,

È Ghost I-IV l’album più venduto dell’anno per Amazon MP3: proprio il disco dei Nine Inch Nails, quello che il gruppo ha distribuito come prima cosa gratuitamente (anche se non nella versione completa in alta qualità). Non si può fare un confronto con la prestazione dello stesso album su iTunes poiché lo store Apple non lo ha in catalogo per scelte relative alla politica di vendita, ma per operare un confronto indiretto basti sapere che l’album più venduto su iTunes, Viva la vida dei Coldplay, su Amazon MP3 è secondo, proprio dietro ai Nine Inch Nails.

Capire profondamente perchè un album disponibile gratis e legalmente online sia stato non solo acquistato, ma addirittura il più venduto online, è un ragionamento che occorrerà molto tempo per poter essere portato a compimento. Ad ora sicuramente possiamo notare il fatto che rivolgersi direttamente ai propri fan paga. Che adottare una politica di trasparenza paga e che esiste un alto numero di persone disposte a pagare per la musica in rete.

Tutta l’industria musicale è in crisi e si vendono sempre meno dischi, eppure Nine Inch Nails e Radiohead (decimi tra i più venduti poichè avevano un sistema di pagamento particolare che si poteva fare principalmente dal loro sito e solo poi sono andati in vendita negli altri store ) con una scelta autarchica hanno venduto e guadagnato tantissimo. E questo è un fatto.