QR code per la pagina originale

Piccola grande svolta per iTunes Store

,

Durante il Keynote del Macworld 2009, Phil Shiller ha annunciato alcune novità anche per iTunes Store, il negozio online integrato in iTunes.

Innanzitutto Apple ha deciso di liberarsi dei DRM. Da oggi 8 milioni di canzoni saranno offerte senza i DRM e Apple si impegna a rimuoverli da tutti i brani in vendita entro la fine del primo trimestre del 2009.

Per coloro che hanno già comprato musica protetta da FairPlay (il DRM di iTunes) sarà possibile convertire i brani acquistati. L’operazione però non è gratuita, avrà un costo di 30 centesimi di euro a brano.

Nel nuovo catalogo DRM-free ci saranno tre livelli di prezzo: 69 centesimi di euro, 99 centesimi e 1,29 euro.

Da oggi è inoltre ancora più comodo acquistare musica direttamente su iPhone, infatti è finalmente possibile anche se connessi via 3G. La novità riguarda solo iPhone ma è comunque una comodità ulteriore per tutti quegli utenti che in precedenza erano costretti a cercare una rete WiFi pur essendo costantemente connessi in 3G.

iTunes ha venduto sei miliardi di canzoni dal 2003 e vanta più di 75 milioni di account registrati con carta di credito; un grande successo che non potrà che aumentare grazie alla rimozione dei DRM da sempre visti dall’utente finale come un inutile fastidio.

Notizie su: