QR code per la pagina originale

Le Web ’08: startup e servizi dell’anno

,

A dicembre Parigi ha ospitato la quinta edizione di una delle più importanti manifestazioni europee sullo stato di Internet, “Le Web Paris ’08“: per chi non ha potuto recarsi nella capitale francese, le varie sessioni erano disponibili in “live streaming” su Ustream.tv, che ha poi provveduto all’archiviazione dei materiali.

Benché l’evento fosse concentrato in due sole giornate, gli interventi e gli stimoli sono stati numerosissimi. Tra quelli più rilevanti, per chi si occupa di Web marketing in senso lato, cioè di riconfigurazione di spazi e opportunità di mercato su Internet, non si possono trascurare i risultati della Startup Competition 2008.

Al primo posto si è classificato Viewdle, una piattaforma digital media per il riconoscimento facciale, presentata come uno strumento utile a indicizzare, ricercare e monetizzare risorse video. A Viewdle (come si scopre facilmente visitando il sito) si lavora su nuove e sorprendenti tecnologie di ricerca applicate a immagini e video, pensando alle possibili applicazioni in prospettiva di targeted advertising.

Al secondo posto troviamo Webnode, un website builder online facile da usare e soprattutto free: in sostanza, un sistema per la costruzione di siti interattivi, utilizzabile senza fare alcuna installazione sul proprio computer, con la possibilità di inserire strumenti a tecnologia 2.0 (come blog e altro), gallerie fotografiche, ecc. Il tutto, vale la pena ribadirlo, gratuitamente e senza aggiunte di Ads.

Insomma, Webnote sembra ambire a diventare una killer startup per tanti sistemi CMS gratuiti quali Joomla, WordPress e simili. Questo potrà valere almeno per alcuni segmenti di utenza di tali CMS, e c’è da aspettarsi che le future entrate di Webnote potranno derivare dalla pubblicità mobilitata attorno alla community degli utenti del servizio.

Al terzo posto si è classificato Zoover, un sito multilingue di recensioni di viaggio, che dovrebbe tener d’occhio chi si occupa di Web marketing territoriale e turistico.

Per finire, il premio speciale del pubblico va a Silentale, un nuovo servizio del genere “cornice”: si tratta di un posto in cui archiviare e recuperare tutte le proprie “conversazioni digitali”.

Notizie su: