QR code per la pagina originale

Microsoft, gennaio porta una sola patch

Inizio dell'anno relativamente morbido per la sicurezza Microsoft. Martedì 13 gennaio, primo patch day del 2009, sarà distribuita una sola patch. Importanza critica per Windows 2000 e Windows XP, mentre Vista e Windows Server 2008 corrono rischi minori

,

Il finale del 2008 è stato tanto scoppiettante quanto tenue sarà l’inizio dell’anno: gli esperti di sicurezza Microsoft dovranno occuparsi di un aggiornamento mensile relativamente “soft”, il che contrasta certamente con gli acrobatici update che hanno animato lo scorso dicembre.

Tramite il «Microsoft Security Bulletin Advance Notification for January 2009» Microsoft ha notificato la volontà di distribuire per il mese in corso una sola patch. L’aggiornamento verrà distribuito con una patch che verrà denominata MS09-001 (secondo la tradizionale nomenclatura del gruppo) in data 13 gennaio, ovvero in occasione del secondo martedì del mese. L’installazione della patch richiederà il riavvio del sistema.

La patch corregge vari sistemi operativi, ma l’importanza della vulnerabilità è differenziata: il livello è «critico» per Microsoft Windows 2000 Service Pack 4, Windows XP Service Pack 3 e Windows Server 2003 Service Pack 2. Il livello scende a «moderato» per Windows Vista e Windows Server 2008.

L’aggiornamento automatico sarà reperibile tramite Microsoft Update. Ogni ulteriore dettaglio sulla prima patch del 2009 sarà diramato in concomitanza con la distribuzione della patch stessa.

Notizie su: