QR code per la pagina originale

Talkety: il VoIP senza PC anche per iPhone

,

Uno dei limiti del VoIP è che nella maggior parte dei casi per l’uso domestico è spesso utilizzato tramite softphone e questo costringe gli utenti a stare seduti davanti al computer per tutta la durata della chiamata. Una soluzione è rivolgersi a quei provider che offrono servizi VoIP phone to phone, ovvero da telefono a telefono, come Talkety.

Il principio di funzionamento di questo provider è molto semplice. Dal proprio PC si accede al proprio account, si digitano i due numeri che si vogliono mettere in contatto, quindi il proprio e quello della persona che si vuole contattare. A quel punto una chiamata VoIP contatta prima il proprio telefono, che squilla. Quando si risponde al proprio telefono, parte la chiamata (sempre su canale VoIP e quindi con le relative tariffe) verso il numero che si è chiesto di contattare.

Chiaramente questo comporta comunque una connessione Internet disponibile per avviare la chiamata. Uno degli strumenti che ha portato Internet nelle tasche dei suoi utilizzatori è appunto l’iPhone. Così Talkety ha creato una interfaccia dedicata al popolare telefono Apple che permette di avviare la chiamata con le modalità che abbiamo descritto prima.

Un’altra caratteristica interessante di questo provider è che mette a disposizione delle API (interfacce che permettono ai programmatori di sviluppare del software collegato al programma) che consentono a chi lo desidera di inserire lo strumento per avviare la chiamata all’interno dei software che sviluppa. Le applicazioni potrebbero in futuro rivelarsi interessanti: per esempio si potrebbe fare in modo che un software gestionale faccia partire direttamente la telefonata dalla scheda anagrafica del cliente.

Notizie su: