QR code per la pagina originale

Da UE e Gran Bretagna stop alle TV al plasma: inquinano troppo

,

TV al Plasma

Dopo SUV e ricerche su Google, sono gli schermi al plasma a finire sotto accusa per le emissioni inquinanti.

Spinto dal fatto che questo tipo di pannelli consuma (e inquina) fino a tre volte più di un televisore CRT o LCD di eguale misura, il governo britannico ha deciso di mettere al bando i televisori al plasma.

Se nel Regno Unito le TV al plasma sono destinate ad un rapido declino, al di qua della Manica non avranno vita facile. Infatti sono allo studio dell’Unione Europea alcune norme per fissare dei tetti massimi di consumo che per forza di cose sfavoriranno quegli apparecchi troppo spreconi, come appunto gli schermi al plasma, in favore di tecnologie più attente a consumi e inquinamento.

In Europa, e in molti paesi del mondo, inclusi gli Stati Uniti, esistono già norme del genere riguardanti i consumi in modalità stand-by, ma anche l’utente può fare la sua parte. Basta non cedere alla pigra tentazione del telecomando e spegnere il televisore dal pulsante principale. Ne guadagnerà l’ambiente e soprattutto il portafogli.

Notizie su: