QR code per la pagina originale

Touchscreen: quali sono le tecnologie che stanno alla base?

,

Con questo post volevo descrivere le varie tecnologie touchscreen che ci sono sul mercato.

Ormai tutti utilizziamo quotidianamente questa tecnologia che è sempre più nella nostra vita, dal bancomat, alle biglietterie in stazione fino ai nostri telefoni cellulari.

Quelli che pochi sanno invece è che le tecnologie che stanno alla base dei monitor touchscreen sono molteplici:

  • infrarosso;
  • resistivo;
  • capacitivo;
  • a onde acustiche;
  • piezo-elettrica.

Tutto queste tipologie di tecnologie touchscreen hanno un unico fattore comune che è quello di essere composto da tre componenti:

  • sensori;
  • controller;
  • driver.

I sensori sono i rilevatori del tocco da parte dell’utente (e variano in base alla tecnologia utilizzata). Questi sensori inviano al controller, tramite variazioni di tensione, il tocco dell’utente.

Dopodiché il controller, collegato opportunamente a una porta del computer, elabora queste variazioni di tensione e le rende intellegibili per un software driver che si occupa di far dialogare la periferica e il sistema operativo e lo rende utilizzabile da parte dell’utente.

Notizie su: